F.V.G.: al via bando giovani agricoltori del Psr
Venerdì, 22 Gennaio 2016
Parte il primo bando del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 per il sostegno all'insediamento dei giovani agricoltori in Friuli Venezia Giulia. Lo... Read More...
Nuove agevolazioni per le imprese giovanili e femminili: domande dal 13 gennaio
Venerdì, 22 Gennaio 2016
In arrivo nuove agevolazioni per le imprese giovanili e femminili di micro e piccola dimensione:  dal 13 gennaio 2016 parte infatti la misura... Read More...
Le 10 domande al colloquio più frequenti
Mercoledì, 15 Aprile 2015
In un periodo di precarietà lavorativa come questo è probabile che ci si ritrovi a sostenere un colloquio dopo l’altro e che oltre... Read More...
Voucher per il contratto di ricollocazione
Lunedì, 19 Gennaio 2015
Delineata nello schema di decreto legislativo del Job Act sul contratto a tutele crescenti anche la regolamentazione del contratto di ricollocazione.... Read More...
Garanzia Giovani: L’inps fornisce le istruzioni
Mercoledì, 15 Ottobre 2014
A luglio 2014 l’Unione Europea ha approvato il “Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani” per favorire l’occupazione... Read More...
Fare i volontari nei Paesi europei
Lunedì, 04 Marzo 2013
“INFORMA SVE - FVG TOUR” Personale del Comune con un pullmino illustrerà l’iniziativa È stato presentato il nuovo progetto “InForma Sve -... Read More...
Un portale per valutare il merito nella scuola italiana
Venerdì, 22 Gennaio 2016
Alla fine ci sono riusciti. La versione è ancora “beta”, sperimentale, al momento limitata a Piemonte e Lombardia, ma il nuovo portale... Read More...
La formazione dell'operatore socio sanitario
Mercoledì, 30 Dicembre 2015
L' Accordo Stato-Regioni del 22/02/2001 - che individua la figura e il profilo professionale dell'Operatore Socio Sanitario e ne definisce... Read More...
Tirocini in Germania
Mercoledì, 28 Gennaio 2015
Nuovo programma tedesco speciale per promuovere la mobilità in Europa. Il programma è rivolto a giovani e giovani professionisti disoccupati di... Read More...
Elenco degli enti di formazione accreditati
Mercoledì, 12 Dicembre 2012
Che corso vorresti fare? Guarda qui chi lo eroga e dove. Ricerca corsi Ricerca enti   Guarda i corsi in partenza dello IAL: Sede di Trieste Sede di... Read More...
Stampa

Work Experience

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Le Work Experience sono iniziative finanziate dal Fondo Sociale Europeo e realizzate dalla Regione Friuli Venezia Giulia in collaborazione con i Centri per l'Impiego e con gli Enti di Formazione.

Offrono la possibilità di realizzare una valida esperienza formativa in ambito lavorativo per una durata che varia da un minimo di 2 mesi ad un massimo di 6 (da concordare in base al progetto formativo).

La partecipazione alla Work Experience si sviluppa mediante l'inserimento della persona all'interno della struttura ospitante. La presenza in azienda del lavoratore è prevista per una media di 120 ore mensili e comunque per non più di 6 giorni alla settimana, per un massimo di 8 ore al giorno. E' necessario svolgere almeno il 70% delle ore affinché la Work Experience venga ritenuta valida, con l'accesso alla verifica finale. È prevista per i soggetti partecipanti un’indennità di partecipazione oraria, erogata al 70% del percorso formativo e l’a ttivazione di una copertura assicurativa a carico dell’e nte di formazione.

Destinatari Work Experience

Alle operazioni formative possono partecipare:

  • disoccupati iscritti al Centro per l’Impiego della Provincia di Trieste;
  • lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria (non è prevista cumulabilità tra il trattamento di CIG ed indennità formativa);
  • lavoratori iscritti in lista di mobilità di cui alla legge n. 223/91;
  • lavoratori in mobilità in deroga.
Sei un'impresa?

Le  imprese interessate all’attivazione di una Work Experience possono farne richiesta al Centro per l’Impiego di Trieste compilando l’apposita  modulistica (vedi allegati).

Se l’impresa non ha individuato la persona da ospitare, il servizio incontro domanda offerta del Centro per l’Impiego invierà un unico elenco di nominativi all’azienda tra i quali dovrà essere selezionata la persona con la quale avviare il percorso formativo.

Se l’impresa ha già individuato il lavoratore da ospitare sarà sufficiente presentare al CPI la domanda di attivazione con l’indicazione del nominativo della persona selezionata (in questo caso alla domanda dovranno essere allegati: copia del documento di identità, copia del codice fiscale del lavoratore, attestazione dello stato di disoccupazione).

L’attivazione della Work Experience avverrà a seguito di un incontro tra un rappresentante dell’i mpresa, il lavoratore, un referente del Centro per l’Impiego, un rappresentante dell’Ente di Formazione nel quale saranno verificati i requisiti necessari per l’attivazione. Successivamente l’E nte di Formazione provvederà a redigere il Progetto formativo che sarà poi approvato della Regione Friuli Venezia Giulia.

La presentazione  delle domande di work experience avverrà con modalità a sportello, e saranno evase in base all’ordine cronologico di arrivo.

Non sono previsti oneri aggiuntivi a carico dell'Impresa ospitante.

Dal 2012 è possibile attivare Work Experience anche sull' intero territorio nazionale e all' estero.

Le imprese possono ospitare work experience nel rispetto dei seguenti limiti:

  

Dipendenti a tempo indeterminato occupati presso la struttura ospitante


Numero massimo dei tirocinanti presenti presso la struttura ospitante

 

Nessun dipendente a tempo indeterminato:

 

nessun tirocinante.

Non più di 1 tirocinante nel caso in cui si tratti di impresa iscritta all’albo delle imprese artigiane

 

Da 1 a 5  dipendenti a tempo indeterminato:

 

non più di 1 tirocinante

 

Da 6 a 19 dipendenti a tempo indeterminato:

 

non più di 2 tirocinanti

 

Oltre 19 dipendenti a tempo indeterminato:

 

quota massima pari al 10% dei dipendenti a tempo indeterminato con arrotondamento verso l’alto a partire dal decimale 5 (es.: 25 dipendenti, 2 tirocinanti; 26 dipendenti, 3 tirocinanti, 36 dipendenti, 4 tirocinanti).

Sei un Lavoratore

LAVORATORI interessati possono aderire all’iniziativa rivolgendosi al Centro per l’Impiego di Trieste e attraverso la sottoscrizione del patto di servizio e del piano di azione individuale, manifestare la disponibilità a svolgere le Work Experience specificando le proprie aspirazioni professionali.

I profili risultati idonei saranno trasmessi all'Impresa per la selezione propedeutica alla formalizzazione della Work Experience (predisposizione del Progetto formativo e conseguente approvazione da parte della Regione).

Documenti da presentare

1. Modulistica Aziende che richiedono una selezione di personale

  • Domanda di attivazione work experience;
  • Modulo richiesta di personale;
  • Formulario Azienda;
  • Dichiarazione di conformità della sede aziendale;
  • Attestazione esiti occupazionali delle Work Experience precedenti;
  • Copia documento d'identità legale rappresentante dell’azienda ospitante.
 

2. Modulistica Aziende che hanno già individuato il soggetto da ospitare

  • Domanda di attivazione work experience;
  • Formulario Azienda;
  • Dichiarazione di conformità della sede aziendale;
  • Attestazione esiti occupazionali delle Work Experience precedenti;
  • Copia documento d'identità legale rappresentante dell’azienda ospitante.
  • Copia documento d’identità del lavoratore;
  • Copia del codice fiscale del lavoratore
  • Curriculum vitae del lavoratore
  • Attestato dello stato di disoccupazione (l’attestato, se il lavoratore è già iscritto al centro per l’impiego,  verrà acquisito d’ufficio al momento della presentazione della domanda).

Le domande dovranno essere consegnate dagli interessati direttamente al Centro per l’Impiego oppure inviate a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dove andare? Centro per l'impiego, Scala dei Cappuccini 1, Trieste
In quale orario? dalle ore 9.15 alle ore 12.45

Tel. 040 369 104 (interni 33236 - 33223)

e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Responsabile del procedimento: Veronica Stumpo
Struttura competente: Area Servizi al Cittadino

U.O. Centro per l'Impiego

Allegati:

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.