Stampa

nel Digitale e ICT 900 Mila Posti di Lavoro

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Nonostante la Crisi Economica e Lavorativa che stiamo attraversando, abbiamo visto più volte come ci siano una serie di Settori Lavorativi in cui ci sia una grossa domanda di Lavoro che purtroppo corrisponde ad una bassisima Offerta di Personale, uno di questi settori è sicuramente quello del Digitale e dell’ICT in cui ci sono circa 900 Mila Posti di Lavoro vacanti che nessuno riesce a colmare.

 

Una situazione davvero paradossale visti i tempi che corrono,e secondo le ultime stime fatte nel 2015 ci saranno circa 500 Mila posizioni professionali aperte in questi settori lavorativi che arriveranno addirittura a 730 mila nel 2020.

Di questi numeri il 22% di queste Posizioni Professionali non riescono ad essere colmate per mancanza di candidati con know how specifico ed appropiato, dati che sono confermati anche da altri studi come quello dell’Idc, secondo il quale ad oggi in tutta Europa ci sono 900mila posizioni lavorative che non vengono coperte per mancanza di profili idonei, di candidati e di esperianza in questo Settore Lavorativo.

In Italia poi le cose vanno ancora peggio, soprattutto nella Scuola che dovrebbe essere il punto di partenza per educare alla Cultura Digitale ma cosi non è, infatti secondo gli ultimi dati ci sono appena 6 computer ogni 100 studenti contro una media Europea che è di 16 a 100, inoltre gli istituti in Italia che sono in grado di offrire un’adeguata attrezzatura informatica sono solo il 6% con una media Europea del 37%.

Disoccupazione ? Bisogna essere furbi ed usare il Cervello

Ogni giorno siamo bombardati dalle notizie sulla Disoccupazione, ma in realtà i posti di Lavoro ci sono come abbiamo appena visto, quindi tutte quelle persone che si lamentano che non si trova un posto di lavoro dovrebbero farsi più furbe ed intelligenti inserendosi in questi ambiti Lavorativi dove c’è una grande Offerta di Lavoro ma una grande Carenza di Personale, verebbero assunti nel giro di pochi Giorni.

Purtroppo questo difficilmente avverrà, almeno nel nostro paese, perchè noi Italiani siamo il popolo d’Europa più Ignorante nel Campo Digitale, ICT e delle Nuove Tecnologie, c’è bisogno di progetti che diano l’input fin dalla più piccola età gia a partire dalle scuole medie, ci vorrebbero forti investimenti nel rimodernare le strutture informatiche nelle scuole Italiane e con un’Investimento Economico non molto elevato si potrebbero formare delle Persone che non avrebbero nessuna difficoltà a trovare un Posto di Lavoro.

E poi in generale nelle persone ci vorrebbe un po di buon senso, bisogna capire che è perfettamente inutile inserirsi in un settore Lavorativo già saturo dove l’Offerta di Lavoro è assente, a cosa serve ? Le persone devono comprendere che se vogliono lavorare devono cercare lavoro in quei Settori dove c’è una Forte Domanda ed una Carenza di Personale Qualificato.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.