News PariOpportunità.

Misura attiva di sostegno al reddito
Mercoledì, 30 Dicembre 2015
Integrazione al reddito per superare condizioni di difficoltà economiche del nucleo familiare. La Misura consiste in un intervento monetario di... Read More...
Il Piano Locale della Domiciliarità
Mercoledì, 08 Aprile 2015
Il Piano Locale della Domiciliarità si colloca in un sistema di welfare improntato a modelli flessibili di cure domiciliari e residenzialità a... Read More...
Teleassistenza domiciliare
Mercoledì, 01 Aprile 2015
Servizio rivolto alle persone anziane che desiderano essere seguite e protette restando a casa propria. Per ogni informazione sulla teleassistenza e... Read More...
Congedo parentale fino a 12 anni nel Jobs Act
Lunedì, 30 Marzo 2015
I genitori possono chiedere il congedo parentale nei primi 12 anni di vita del figlio, non più solo nei primi otto, e il congedo a ore può essere... Read More...
Bonus di Assunzione per le Donne Disoccupate INPS 2014
Lunedì, 01 Settembre 2014
Il 23 Luglio del 2014 l’INPS attraverso una comunicazione aveva fatto sapere di aver sospeso il Bonus di Assunzione per le Donne Disoccupate,... Read More...
Nuovi servizi della Carta Regionale dei Servizi (CRS - tessera sanitaria)
Lunedì, 01 Settembre 2014
Gentile Cittadino del Friuli Venezia Giulia, la tua Regione desidera informarti che è disponibile il nuovo portale dei servizi on line ai cittadini... Read More...
Sportello CARTA FAMIGLIA – BONUS EN.EL.
Lunedì, 07 Aprile 2014
GLI OPERATORI DELLO SPORTELLO “ CARTA FAM. – BONUS EN.EL. “ SARANNO PRESENTI PER IL PUBBLICO NELLA SEDE DEL SERVIZIO SOCIALE B.GO SAN MAURO... Read More...
Trasporto Facile
Mercoledì, 26 Febbraio 2014
Trasporto Facile è un sistema di raccordo dei trasporti per persone con disabilità del nostro territorio. Lo scopo principale di questa iniziativa... Read More...
Progetto nido diffuso
Mercoledì, 13 Novembre 2013
Il Nido Diffuso è un tassello fondamentale del Sistema Integrato Prima Infanzia del Friuli Venezia Giulia. Il Nido Diffuso è un modello di gestione... Read More...
Incentivi assunzioni art. 13 L. 68/1999
Lunedì, 09 Settembre 2013
Informazioni generali I datori di lavoro privati e gli enti pubblici economici che assumono a tempo indeterminato lavoratori disabili, attraverso lo... Read More...

In quest'area vengono raccolte tutte le informazioni relative:

  • alla realizzazione di azioni mirate contro la violenza alle donne e ai minori
  • alla presentazione dei servizi specializzati esistenti sul territorio provinciale
  • alla valorizzazione del centro antiviolenza presente nel territorio provinciale.

Per un orientamento circa le modalità di accesso ai servizi disponibili nel territorio, ci si può rivolgere al Servizio Sociale dei Comuni. Il servizio di Segretariato offerto dal Servizio Sociale dei Comuni è gratuito. Gli orari di ricevimento al pubblico sono i seguenti:

  • presso la sede di Duino Aurisina, Borgo San Mauro, 124 – Sistiana: ven. 8.30 - 10.30 tel.0402017387,
  • oppure è possibile concordare appuntamenti in orari diversi su richiesta.

 

Il Servizio Sociale dei Comuni

Il Servizio Sociale dei Comuni, in raccordo con l’Azienda per i Servizi mantiene ed implementa le attività del Gruppo Interistituzionale contro la violenza ai minori (denominato Mal.Ab.), ed in particolare la: consulenza su casi problematici agli operatori sociali, sanitari ed educativi, su richiesta degli stessi; formazione agli operatori sanitari, sociali, scolastici ed educativi, su richiesta degli stessi; presa in carico dei minori vittime di grave maltrattamento e/o abuso sessuale su invio dei servizi socio-sanitari territoriali o delle autorità giudiziarie; assistenza del minore vittima, come previsto dalla L. 66/96 (che ha introdotto l’art. 609 decies c.p.), su richiesta dell’Autorità Giudiziaria o dell’esercente la potestà genitoriale o dell’ente affidatario.

I Comuni dell'Ambito 1.1 promuovono percorsi di formazione e aggiornamento dei propri operatori e di quelli della rete dei servizi territoriali, in raccordo con il Gruppo Interistituzionale Mal.Ab.

Qualora il minore vittima di reato sia affidato all’ente locale, il Comune tramite il servizio sociale si occupa di verificare che tutti gli interventi necessari alla tutela del minore siano attivati, compresa la richiesta alla Procura di nominare un curatore speciale in caso di conflitto di interesse tra il minore ed uno o entrambi gli esercenti la potestà genitoriale.

Protocollo di intesa in materia di maltrattamenti ed abusi a danno dei minori.

I Comuni dell'Ambito 1.1., il Comune di Trieste, i Comuni dell'Ambito 1.3, l’Azienda per i Servizi Sanitari n.1 Triestina sono convenzionati dal 1999 con l'Associazione Goap che rappresenta un servizio di donne per le donne, indispensabile alla comunità, grazie alle competenze acquisite in materia di violenza contro le donne.

In virtù di questa convenzione anche le donne che vivono situazioni di violenza, sia all'interno che all'esterno della famiglia (residenti nei tre Comuni dell'Ambito 1.1: Duino Aurisina, Sgonico e Monrupino) possono ricevere un aiuto concreto (uno spazio di ascolto, di condivisione e di sostegno delle loro scelte nel rispetto della segretezza e dell'anonimato, colloqui informativi di carattere legale sugli strumenti giuridici cui la donna può far ricorso per tutelare i propri diritti, ecc.); donne con o senza figli minori che vogliono allontanarsi da una situazione di violenza che minaccia la loro incolumità fisica e/o psicologica possono usufruire dell'ospitalità temporanea.

www.goap.it

Protocollo di intesa per la "Rete Nazionale Antiviolenza"

 

Titolo
Contro la violenza - Servizi

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.