• Figli e genitori

    "Se non sai perché un bambino sulla giostra saluta i genitori a ogni giro e perché i suoi genitori gli rispondono sempre, non capisci la natura umana"

    William D. Tammeus

  • Le Donne

    "Una donna che vuole scendere al livello di un uomo manca di ambizione"

    Anonimo

  • Dipendenze

    "Ogni tipo di dipendenza è cattiva, non importa se il narcotico è l'alcol o la morfina o l'idealismo"

    Carl Gustav Jung

  • Violenze

    "La più grande debolezza della violenza è l'essere una spirale discendente che dà vita proprio alle cose che cerca di distruggere. Invece di diminuire il male, lo moltiplica"

    Martin Luther King

  • Anziani

    "Quand'ero piccolo amavo i vecchi, poi a un'età giovanile, non so, frequentavo i vecchi e non i giovani. Perché dai vecchi io apprendevo la saggezza, apprendevo e stavo a sentire quello che mi dicevano. E in quell'epoca i vecchi erano più altruisti. Mi ricordo un particolare: non vedevo l'ora di diventare vecchio"

    Eduardo De Filippo

  • Disabilità

    "Penso che talvolta i veri limiti esistano in chi ci guarda"

    Candido Cannavò

  • Il Lavoro

    "Felice colui che ha trovato il suo lavoro; non chieda altra felicità"

    Thomas Carlyle

  • Figli e Genitori
  • Le Donne
  • Dipendenze
  • Violenze
  • Anziani
  • Disabili
  • Il Lavoro
F.V.G.: al via bando giovani agricoltori del Psr
Petek, 22 Januar 2016
Parte il primo bando del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 per il sostegno all'insediamento dei giovani agricoltori in Friuli Venezia Giulia. Lo... Read More...
Nuove agevolazioni per le imprese giovanili e femminili: domande dal 13 gennaio
Petek, 22 Januar 2016
In arrivo nuove agevolazioni per le imprese giovanili e femminili di micro e piccola dimensione:  dal 13 gennaio 2016 parte infatti la misura... Read More...
Le 10 domande al colloquio più frequenti
Sreda, 15 April 2015
In un periodo di precarietà lavorativa come questo è probabile che ci si ritrovi a sostenere un colloquio dopo l’altro e che oltre... Read More...
Voucher per il contratto di ricollocazione
Ponedeljek, 19 Januar 2015
Delineata nello schema di decreto legislativo del Job Act sul contratto a tutele crescenti anche la regolamentazione del contratto di ricollocazione.... Read More...
Garanzia Giovani: L’inps fornisce le istruzioni
Sreda, 15 Oktober 2014
A luglio 2014 l’Unione Europea ha approvato il “Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani” per favorire l’occupazione... Read More...
Fare i volontari nei Paesi europei
Ponedeljek, 04 Marec 2013
“INFORMA SVE - FVG TOUR” Personale del Comune con un pullmino illustrerà l’iniziativa È stato presentato il nuovo progetto “InForma Sve -... Read More...
Un portale per valutare il merito nella scuola italiana
Petek, 22 Januar 2016
Alla fine ci sono riusciti. La versione è ancora “beta”, sperimentale, al momento limitata a Piemonte e Lombardia, ma il nuovo portale... Read More...
La formazione dell'operatore socio sanitario
Sreda, 30 December 2015
L' Accordo Stato-Regioni del 22/02/2001 - che individua la figura e il profilo professionale dell'Operatore Socio Sanitario e ne definisce... Read More...
Tirocini in Germania
Sreda, 28 Januar 2015
Nuovo programma tedesco speciale per promuovere la mobilità in Europa. Il programma è rivolto a giovani e giovani professionisti disoccupati di... Read More...
Conseguimento della qualifica di OSS
Sreda, 12 December 2012
L’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2001- che individua la figura ed il profilo professionale dell’Operatore Socio Sanitario e ne definisce... Read More...
Elenco degli enti di formazione accreditati
Sreda, 12 December 2012
Che corso vorresti fare? Guarda qui chi lo eroga e dove. Ricerca corsi Ricerca enti   Guarda i corsi in partenza dello IAL: Sede di Trieste Sede di... Read More...
Natisni

Conseguimento della qualifica di OSS

Ocena uporabnikov
SlaboNajboljše 

L’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2001- che individua la figura ed il profilo professionale dell’Operatore Socio Sanitario e ne definisce l’ordinamento didattico dei corsi - stabilisce che la formazione dell’Operatore Socio Sanitario è di competenza delle Regioni e Province autonome le quali, nel contesto del proprio sistema formativo, provvedono all’organizzazione dei corsi.
Nel periodo 2012-2015 gli Enti di formazione accreditati ed autorizzati dalla Regione FVG per la realizzazione dei corsi sono stati: ENAIP FVG; INDAR; IRES FVG; FONDAZIONE OPERA SACRA FAMIGLIA; COOPERATIVA CRAMARS.

 

MISURE COMPENSATIVE PER L’ACQUISIZIONE DELLA QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO

 

Con decreto n. 299/LAVFORU del 3 febbraio 2016 è stata approvata la candidatura presentata dalla costituenda Associazione Temporanea formata da En.A.I.P. Friuli Venezia Giulia (soggetto capofila) con sede a Trieste; Fondazione Opera Sacra Famiglia con sede a Pordenone; INDAR, con sede a Udine; CRAMARS, con sede a Tolmezzo; I.R.E.S – Istituto Ricerche economiche e sociali del Friuli Venezia Giulia, con sede a Udine.
L’Associazione Temporanea diviene pertanto affidataria e soggetto attuatore dei corsi di misure compensative per il conseguimento della qualifica di OSS per il periodo 2016-2018. , in continuità con quanto già realizzato nel periodo 2012-2015.
L’AT dovrà essere formalizzata entro 30 giorni dalla comunicazione dell’avvenuta approvazione della candidatura, si ritiene pertanto che l’apertura delle segreterie dedicate sarà entro i primi di marzo.
Tutte le informazioni circa le sedi ed orari di segreteria degli Enti dove rivolgersi per l’iscrizione, appena disponibili, verranno pubblicate in questa pagina (aggiornato al 05/02/2016)


Con decreto n° 7818 del 03 dicembre 2015 è stato approvato l’Avviso per l’individuazione degli Enti che nel prossimo triennio dovranno garantire la realizzazione dei corsi di Misure compensative per il conseguimento della qualifica di operatore socio sanitario–OSS.
Come già sperimentato nelle precedenti annualità, la Regione FVG intende affidare ad un’associazione temporanea, composta da Enti di formazione accreditati dalla Regione stessa, l’attuazione - per il periodo 2016-2018 - del programma specifico n° 28 dedicato a promuovere un’adeguata offerta formativa di corsi di Misure compensative,  a favore di quanti sono in possesso di crediti formativi e lavorativi (documentati) nell’assistenza alla persona e sono interessati a conseguire la qualifica di Operatore Socio Sanitario.

A tale scopo l’Avviso, oltre all’individuazione degli Enti gestori, prevede di finanziare l’attuazione di due tipologie di percorsi formativi (252 ore e 500 ore), in funzione degli specifici crediti formativi e/o lavorativi ( almeno 2 anni di esperienza documentata)  posseduti dagli allievi/e partecipanti.
Complessivamente sono previsti 70  corsi.

La partecipazione ai corsi è gratuita.

 

Requisiti di partecipazione: residenza o domicilio sul territorio regionale, età non inferiore ai 18 anni; possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado (terza media) o corrispondente se conseguito all’estero; idoneità fisica (verificata a cura dell’Ente gestore).

L’accesso alle due tipologie di operazioni formative avviene in funzione del possesso dei seguenti crediti:

 

per il corso  di 252 ore:

  1. qualifica ADEST o di altra qualifica equipollente rilasciata ai sensi della legge 845/1978;
  2. qualifica OTA conseguita ai sensi del DM 295/1991;
  3. qualifica o diploma per operatori/tecnici dei servizi sociali con esperienza lavorativa di almeno 5 anni al momento della presentazione della domanda di partecipazione all’attività formativa;
  4. titoli professionali stranieri nell’area sanitaria, non riconosciuti equipollenti dal Ministero della Salute alla laurea di infermiere ed in possesso della dichiarazione di riconoscimento del credito formativo per l’accesso al corso compensativo per l’acquisizione della qualifica di OSS rilasciato dalla Regione Autonoma FVG;

 

per il corso di 500 ore:

  1.  attestato di frequenza al corso di ’“Competenze minime nei processi di assistenza alla persona “ disciplinato con delibera di giunta regionale n. 1232 del 14 maggio 2004 o che possiedono la dichiarazione, rilasciata dalla Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, che certifica il possesso di competenze sostanzialmente corrispondenti a quelle conseguite a seguito della frequenza al citato corso di “Competenze minime” ;
  2. qualifica o diploma per operatori/tecnici dei servizi sociali con esperienza lavorativa inferiore a 5 anni al momento della presentazione della domanda di partecipazione all’attività formativa;
  3. privi di titolo, ma con esperienza lavorativa documentata superiore a 8 anni;
  4. titolo diverso da quelli previsti in precedenza e riguardante professioni ausiliarie, socio assistenziali o socio sanitarie, riconosciuto come credito dall’Amministrazione regionale.

 

Per i cittadini stranieri: è richiesta la conoscenza della lingua italiana orale e scritta. Il livello di conoscenza, non inferiore al livello B1, qualora non sia documentato da idonea certificazione, è verificato dal soggetto attuatore tramite test di ingresso.
I destinatari in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero coerente con il profilo dell’operatore socio-sanitario che non abbiano già ottenuto il riconoscimento dei crediti formativi in area sociale e/o sanitaria da parte dell’Amministrazione regionale, qualora siano in possesso di titolo in area sanitaria, devono ottenere il relativo riconoscimento secondo le modalità indicate dalla delibera della Giunta regionale n. 1434 del 17 luglio 2015 “Nuove modalità di riconoscimento dei crediti in area sanitaria per soggetti stranieri”, inviando la documentazione alla  Direzione Centrale Salute, Integrazione Socio Sanitaria, Politiche Sociali e Famiglia, Via Pozzuolo n° 330 – Udine, tel. 0432/805660.

Condizioni di frequenza: frequenza obbligatoria (90% delle ore)

Certificazione rilasciata: Qualifica di livello 3
Non appena completata la procedura per l’individuazione del soggetto attuatore, verrà pubblicato l’elenco degli Enti gestori dei corsi, relative sedi ed orari di segreteria dove rivolgersi per l’iscrizione.
Si invitano,  pertanto, le persone interessate  a verificare periodicamente ed esclusivamente sul sito della Regione notizie in merito all’avvio dei corsi.

 

FORMAZIONE INIZIALE (1000 ORE)  PER L’ACQUISIZIONE DELLA QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO

Per quanto riguarda i corsi di formazione iniziale (1000 ore), si informa che sono in fase di approvazione gli “Indirizzi e standard formativi per il conseguimento della qualifica di operatore socio sanitario”.  Successivamente all’approvazione del sopracitato documento, (presumibilmente entro il mese di gennaio) verrà emanato l’Avviso per l’individuazione degli Enti accreditati per la gestione dei corsi.
La partecipazione ai corsi è gratuita.
Si invitano, pertanto, le persone interessate a verificare periodicamente su questa pagina notizie in merito all’avvio dei corsi.

 

MISURE COMPENSATIVE PER L’ACQUISIZIONE DELLA QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO RIVOLTO ALLE PERSONE IN POSSESSO DEL DIPLOMA DI TECNICO DEI SERVIZI SOCIALI O TECNICO DEI SERVIZI SOCIO SANITARI CONSEGUITO PRESSO GLI ISTITUTI PROFESSIONALI DI STATO (IPS)


Per quanto riguarda i corsi di misure compensative per l’acquisizione della qualifica di oss rivolte alle persone in possesso del diploma di tecnico dei servizi sociali o tecnico dei servizi socio sanitari conseguito presso gli istituti professionali di stato (IPS), si informa che sono in fase di approvazione gli “Standard formativi per il conseguimento della qualifica di operatore socio sanitario”. Successivamente all’approvazione del sopracitato documento, (presumibilmente entro il mese di gennaio) verrà emanato l’Avviso per l’individuazione degli Enti accreditati per la gestione dei corsi.
La partecipazione ai corsi è gratuita.
Si invitano pertanto  le persone interessate a verificare periodicamente su questa pagina notizie in merito all’avvio dei corsi

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.